Skip to main content

PuntoEco: un passo avanti verso un ambiente più sostenibile

Apre a Calvisano un nuovo PuntoEco

  • PuntoEco: un passo avanti verso un ambiente più sostenibile

In questo speciale di Teletutto si parla dell’apertura del 5° PuntoEco, che verrà inaugurato prossimamente a Calvisano nella sede di Piazza San Silvestro 2, dove verrà ospitato anche lo Sportello Tariffa Rifiuti di C.B.B.O. (che si sposta da Via Cairoli, 4).

Al fine di sostenere la creazione di una coscienza civica anche nelle scelte quotidiane di consumo, sono sorti, su iniziativa di C.B.B.O. srl, i PuntoEco, con sede a Montichiari, Ghedi, Castenedolo e Carpenedolo.

Cosa sono i PuntoEco?

I PuntoEco sono stati concepiti fin da subito come uno spazio dove poter dialogare costantemente con la popolazione e offrire adeguate informazioni e risposte in merito ai servizi di igiene urbana dei Comuni in cui sono presenti.

L’obiettivo di PuntoEco è di promuovere quotidianamente un modo di vivere più consapevole, di consumare meno e meglio, di preservare il benessere dell’ambiente e del territorio e di crescere in modo sostenibile.

Recandosi presso i PuntoEco, i cittadini hanno la possibilità di informarsi riguardo al servizio di raccolta differenziata, al corretto conferimento dei rifiuti e alle iniziative del proprio Comune. Inoltre, presso le sedi di Castenedolo, Ghedi e Montichiari sono attivi gli Sportelli Tari per la gestione delle pratiche relative alla propria tariffa rifiuti.

Cosa puoi fare nei PuntoEco?

Presso i PuntoEco è anche possibile:

  • Ritirare bidoncini, sacchetti e composter per la raccolta differenziata;
  • Richiedere l’attivazione di particolari servizi dedicati, quali, ad esempio, la raccolta su richiesta dei rifiuti ingombranti e/o dei tessili sanitari e del servizio di compostaggio;
  • Effettuare il pagamento della propria TARI attraverso il circuito PagoPA; il tutto, naturalmente, viene rendicontato tramite il sistema di gestione informatico anche al fine di monitorare il comportamento degli utenti e, per certi versi, guidarli verso una maggior consapevolezza ambientale, soprattutto in coerenza con il principio comunitario “chi inquina paga”;
  • Richiedere la sostituzione dell’ecocard per l’accesso al Centro di Raccolta;
  • Fare segnalazioni in merito a abbandoni, malfunzionamento del servizio di raccolta, contenitori dei green service da svuotare o segnalazioni generiche.

Cosa trovi da PuntoEco?

Relativamente all'offerta di articoli eco-sostenibili, i punti vendita rappresentano un’eccellenza sul territorio. Tutti i prodotti e i marchi presenti sono selezionati in base a criteri di comprovata naturalità, attenzione alla sostenibilità e al buon rapporto qualità/prezzo.

A disposizione un’offerta variegata per tutte le esigenze: cosmetici bio e prodotti per la cura del viso, del corpo e dei capelli non contenenti sostanze animali e ideali per chi ha allergie e intolleranze cutanee; detersivi biodegradabili, alla spina o in packaging riciclabile, per guadagnarci in salute, ecologia e denaro; giocattoli realizzati in materiali naturali e articoli certificati per la cura dei più piccoli; una linea di prodotti dedicati agli amici a 4 zampe, dermatologicamente testati e consigliati dai veterinari. 

A disposizione per le clienti dei negozi il Programma Fedeltà di PuntoEco, che consente di accumulare punti con ogni acquisto e ottenere in cambio buoni sconto davvero speciali.

Visita il sito: www.punto-eco.it
 

PuntoEco: un passo avanti verso un ambiente più sostenibile