Salta al contenuto principale

In caso di mancati pagamenti e di insolvenza, gli importi non recuperati sono considerati dalla legge come mancati ricavi relativi a crediti risultati inesigibili e, al netto degli eventuali fondi rischi, sono imputati nel piano finanziario del Comune di competenza per l’esercizio successivo.

26
Come vengono gestiti tutti gli importi eventualmente non pagati